Le Transaminasi GOT (AST) e GPT (ALT) sono enzimi localizzati principalmente nel cuore e nel fegato. Sono aumentati nelle:

  • miocardiopatie,
  • infarto miocardico acuto,
  • miocarditi,
  • pericardite,
  • insufficienza cardiaca,

Gli epatociti sono le uniche cellule con alto contenuto di GPT (ALT); reni, cuore, muscoli scheletrici ne contengono quantità minori e livelli ancora pi bassi sono contenuti nella milza, nel pancreas, nei polmoni e negli eritrociti. La GOT (AST) è presente in quantità notevoli nel fegato, ma anche nel miocardio e nel muscolo scheletrico. Di conseguenza la GPT (ALT) è un indice abbastanza specifico di danno epatico.

Se la GPT (AST) è più elevata della GOT (ALT) normalmente si ritiene che si tratti di una Epatite Acuta. Molti farmaci, specialmente se epatotossici e nefrotossici, possono fare aumentare i livelli della GOT (AST)

Campione: può essere usato siero o plasma eparinato. Non usare plasma anticoagulato con EDTA o Citrato.

Non deve essere usato plasma emolizzato.

Campioni con elevato contenuto di proteine e soprattutto Ig mieloma possono avere un bias positivo sui risultati attesi. Campioni con elevato contenuto di Bilirubina possono avere un bias negativo sui risultati attesi. I metodi di misura impiegati attualmente sono talmente precisi da consentire, nell’ambito di programmi di disintossicazione, di interpretare aumenti modesti come Indice di una recente ingestione di alcool. Attualmente il dosaggio della GPT (ALT) è impiegato anche come test di screening per escludere l’esistenza di un’epatite in donatori di sangue. Per il dosaggio della GPT si raccomanda l’astensione dall’alcool per almeno 24 ore prima del test.

Esami collegati: Bilirubina, gamma-GT, Anticorpi Anti Virus Epatite A, Anticorpi Anti Virus Epatite B, Anticorpi Anti Virus Epatite C.

 

< Torna all’elenco analisi