Metodo: chemiluminescenza Campione: 1 ml di siero
Tempo di refertazione: 6 gg Valore di riferimento:4,87 -11,7  mcg/dl

 

Note:

Il T4 (tiroxina) è il principale ormone prodotto dalla ghiandola tiroidea.

Nel sangue periferico, attraverso un meccanismo di monodeiodinazione la T4 si trasforma in triiodotironina (T3) e composti metabolicamente inattivi come la T3 (Triiodotironina inversa).

La maggior parte della tiroxina presente in circolo è egata alle proteine sieriche, in particolare:

  • alla thyroxine binding globulin o TBG,
  • alla thyroxine binding prealbumin TBPA
  • all’albumina.

Nel sesso femminile i valori sono leggermente più elevati di quelli del sesso maschile alla stessa età. Nel feto, nella prima metà della gestazione, i livelli di T4 sono indosabili o molto bassi. Tali livelli successivamente si elevano e raggiungono, nell’ultimo trimestre, valori simili a quelli dell’adulto.

Alla nascita, si ha un brusco e significativo aumento nella concentrazione sierica della T4, ma è transitorio. Tuttavia, fino al VI mese di vita, i livelli della T4 si mantengono a valori leggermente superiori a quelli dell’adulto.

 

Correlazione tra i livelli sierici di T4 e stato metabolico di eutiroidismo

Concentrazioni sieriche di T4

 

ALTA                                                             BASSA                                  NORMALE

 

Elevata TBG                                                  Bassa TBG                                        Normale

Trattamento con D-T4                                    Terapia con T3

Resistenza parziale agli ormoni tiroidei          Deficit di iodio

Presenza di anticorpi anti-T4                         Tireotossicosi in terapia

Tiroidite cronica

Gozzo congenito

Introduzione di farmaci

 

Correlazione tra livelli sierici di T4 e stato metabolico di tireotossicosi

Concentrazioni sieriche di T4

 

ALTA                                                 BASSA                                  NORMALE

 

Ipertiroidismo                                     Introduzione eccessiva di iodio          Bassa TBG

Morbo di Basedow                 Tireotossicosi da T3                           Tireotossicosi da T3

Morbo di Plummer                                                                            carenza iodica

Adenoma tiroideo                                                                             introduzione farmaci

Tiroidite subacuta

Eccesso di T4 esogeno o ectopico

Correlazione tra livelli sierici di T4 e stato metabolico di Ipotiroidismo

Concentrazioni nel siero di T4

 

ALTE                                                 BASSE                                              NORMALI

 

Resistenza agli ormoni tiroidei           Insufficienza della tiroide                         Elevata TBG

  1. a) Primaria

Distruzione della ghiandola

Grave deficit di iodio

Difetti dell’ormonogenesi

  1. b) Secondaria

Insufficienza ipofisaria

  1. c) Terziaria

Insufficienza ipotalamica

I livelli di T4 aumentano nella gravidanza, durante terapia estrogenica, in corso di patologia tumorale estrogeno-secernente, assunzione di eroina e metadone.

Possibile riscontrare un diminuito livello di T4 in corso di terapia con androgeni, glucocorticoidi, eparina, salicilati, anticonvulsivanti tipo fenitoina, sulfonamidi, antitiroidei.

Esami collegati: Tireoglobulina Anticorpi antimicrosomiali, Anticorpi antitireoglobulina, Anticorpi anti-TPO, T3, TSH, FT3, FT4.

< Torna all’elenco analisi