Metodo: chemiluminescenza Campione: 1 ml di siero
Tempo di refertazione: 1 giorno Valori di riferimento:Ai?? 0-60 anniAi??Ai??Ai??Ai??Ai??Ai?? 5-15 mmol/l

61-150 anni Ai?? Ai??5-20 mmol/l

 

Note: Silvitra tab no rx, buy Zoloft online.

Lai??i??omocisteina A? un aminoacido sulfidrilico derivato dalla conversione metabolica della metionina. Lai??i??omocisteina A? ossidata nel plasma nei disulfidi omocisteina-omocisteina (omocisteina) ed omocisteina-cisteina.

Lai??i??omocisteina ed i 2 disulfidi si trovano sia in forma libera che legata alle proteine e sono comunemente chiamate omocist(e)ina.

Elevati livelli di omocisteina sono stati trovati in rari pazienti con OMOCISTINURIA OMOZIGOTE (prevalenza da 1:80.000 ad 1:200.000), che A? usualmente dovuta ad un deficit dellai??i??enzima cistationina beta-sintetasi, che trasforma lai??i??omocisteina in cistationina ed A? associata con precoce aterosclerosi e trombosi giovanile arteriosa e venosa.

Le complicanze vascolari dellai??i??omocistinuria sono probabilmente dovute agli effetti tossici dellai??i??omocisteina sulla parete vascolare ed alle conseguenti variazioni emostatiche.

Diversi studi hanno confermato che anche livelli moderatamente elevati di omocisteina, come quelli che possono essere trovati negli eterozigoti per il difetto enzimatico (prevalenza da 1:70 ad 1:200), sono associati con un aumentato rischio di aterosclerosi ed eventi trombotici arteriosi, come uno stroke, unai??i??arteriopatia periferica ed un infarto del miocardio in etAi?? giovanile. In alcuni eterozigoti, livelli plasmatici di omocisteina elevati possono essere trovati solo dopo somministrazione di una consistente dose di metionina che testa metabolicamente la capacitAi?? individuale di convertire lai??i??aminoacido in omocisteina.

Diversamente dalla trombosi arteriosa, vi sono pochi dati per quanto riguarda lai??i??occorrenza di iperomocistinuria eterozigote e trombosi venosa, cosicchAi?? non possono essere ancora tirate delle conclusioni per quanto riguarda lai??i??iperomocisteinemia come fattore di rischio per trombosi venosa.

I seguenti farmaci, methotrexate, carbamazepina, fenitoina, ossido nitroso e 6- azauridina triacetata, possono dare elevati livelli di omocisteina totale.

Esami collegati: Vit. B12, Ac. Folico.

< Torna all’elenco analisi