Metodo: ELISA Campione: 1 ml di siero
Tempo di refertazione: 8 gg Valori di riferimento:

< 4.4 negativo

4.4-10.8 dubbio

>10.8 positivo

 

Note:

Rivestono al momento scarsa importanza per quanto riguarda la diagnosi e la prognosi delle malattie reumatiche, mentre trova un suo valido impiego per il monitoraggio delle malattie connetivitiche ad impronta vascultica, già diagnosticate ed in trattamento. I complessi Antigene-Anticorpo si possono formare in circolo o nei tessuti. L’anticorpo è in genere, ma non sempre, una immunoglobulina di classe IgG. In condizioni di normalità gli immunocomplessi sono rimossi dal circolo dal SRE; una diminuita capacità di clearance per qualche anomalia del SRE potrebbe spiegare la persistenza in circolo degli IC e successivamente il loro deposito in vari tessuti (glomeruli, piccoli vasi cutanei, articolazioni) e l’attivazione del Complemento con l’induzione della flogosi. Non tutti gli Immunocomplessi circolanti possono essere evidenziati con le attuali metodiche.

Consigliabile il digiuno per almeno 12 ore prima del test.

 

< Torna all’elenco analisi