Metodo: immunodosaggio enzimatico Campione: 1 ml di siero
Tempo di refertazione: 1gg Valori di riferimento: 4 -12 ug/ml

 

Note:

Viene utilizzata per la sua attività anticonvulsivante. Può indurre la sintesi di enzimi epatici responsabili del suo metabolismo; per questa  ragione possono ridursi i livelli di biodisponibilità del farmaco, pur osservando il paziente l’iniziale schema terapeutico.

Non è indispensabile il digiuno; il prelievo può essere eseguito subito prima la dose successiva.

Esami collegati: Fenitoina, Fenobarbitale, Acido Valproico.

< Torna all’elenco analisi