Metodo: Chemiluminescenza
Tempo di refertazione: 10 gg

Campione: 1 ml di siero (congelato)
Valori di riferimento: < 6 microg/ml


Gli acidi biliari e i rispettivi sali, coniugati con glicina e taurina (acido glicolico e taurocolico) sono i principali costituenti della bile.
La  concentrazione dell’acido biliare Coliglicina è un indicatore della funzionalità epatica e della colestasi. E’ anche un importante fattore per valutare la colestasi intraepatica in gravidanza.